Opportunità, prospettive e networking al brindisi di Natale

foto-brindisi.jpg

Opportunità, prospettive e presentazioni. Di questo si è parlato al TSP in occasione del Brindisi di Natale, evento dedicato ad illustrare le prossime attività di San Marino Innovation e presentare le nuove Start Up che sono entrate a far parte del TSP. Ha aperto i lavori il Presidente Sergio Mottola che ha voluto sottolineare l’importanza per il territorio della presenza di San Marino Innovation, e la volontà di portare l’innovazione al centro del piano di sviluppo per attuare un nuovo ecosistema attraverso il lavoro corale di tutti gli attori della rete.

Le protagoniste della mattinata sono state le aziende, soprattutto le nuove incubate che si sono presentate ai colleghi startupper. Il networking fra aziende è una prerogativa del TSP poiché facilita gli incontri e i possibili matching collaborativi tra le start up, soprattutto ora che le aziende incubate sono più di 40.

La prima delle nuove quattro start up a presentarsi è stata la società ATS che offre un Servizio Tecnico designato dall’Autorità per l’Omologazione sammarinese dei mezzi su strada.

Si è passati poi a GOT, azienda che ha sviluppato un sistema innovativo per rigenerare, scaricare, caricare e monitorare le batterie, permettendo un notevole risparmio economico e il rispetto per l’ambiente. WORLDCONNEX srl, invece, è una società innovativa che opera nel settore delle soluzioni informatiche e della telecomunicazione, attraverso la piattaforma di telemedicina WaidX mirata a ridurre l’impatto del digital divide e a fornire canali di comunicazione ad alta efficienza per qualunque applicazione informatica.

Ed infine TECH PARK che offre la possibilità di vivere la vacanza in modo alternativo e divertente per tutta la famiglia, con le innovative Bubble-Inn, magiche bolle trasparenti in grado di estendere la superficie al coperto di diversi metri quadri.

Source: RTV San Marino

NewsAlfredo Violante